CCNL 2016-2018_CODICE DISCIPLINARE

In: Pubblicità Legale > Codice Disciplinare

VISTO il CCNL 'Istruzione e Ricerca' del 19.04.2018 e in particolare art. 13, intitolato Codice disciplinare, che al comma 11 prevede che al Codice stesso debba essere data la massima pubblicità mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione e che al successivo comma 12, stabilisce che tale codice disciplinare debba essere obbligatoriamente reso pubblico entro 15 giorni dalla data di stipulazione del CCNL e che si applica dal quindicesimo giorno successivo a quello della sua pubblicazione;
STANTE che risulta confermato l’art. 55bis 9-quater del Decreto Legislativo n. 165/2001 che prescrive che per il personale docente, educativo e amministrativo, tecnico e ausiliario (ATA) presso le istituzioni scolastiche ed educative statali, il procedimento disciplinare per le infrazioni per le quali è prevista l'irrogazione di sanzioni fino alla sospensione dal servizio con privazione della retribuzione per dieci giorni è di competenza del responsabile della struttura in possesso di qualifica dirigenziale, e che per le infrazioni punibili con sanzioni più gravi, il procedimento disciplinare si svolge dinanzi all'Ufficio competente per i procedimenti disciplinari; 
CONSIDERATO che per quanto concerne la responsabilità disciplinare del personale docente ed educativo, nelle more della sessione negoziale che dovrebbe concludersi entro il mese di luglio 2018, si evidenziano le rilevanti modifiche introdotte dal comma 3 dell’art. 29 del citato CCNL alla disciplina della sanzione della destituzione irrogabile al personale docente ed educativo ai sensi dell’art. 498 del T.U. n. 297/94;
SI PUBBLICANO
in allegato, 
  • il CCNL 'Istruzione e Ricerca' del 19.04.2018 (versione integrale):
  • l'abstract contenente: art. 10, Destinatari, art. 11, Obblighi del dipendente, art. 12, Sanzioni disciplinari, art. 13, Codice disciplinare

01/05/2018 > 31/05/2025 Allegato Allegato